[av_two_third first min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=”]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]
Come non perdere mai il lavoro
[/av_textblock]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Arieccolo Jack Ma, a distribuire consigli utili per i giovani, dall’alto dei miliardi di dollari accumulati con Alibaba, la piattaforma e-commerce che fattura più di Amazon e Ebay messi insieme.
 
In una delle sue interviste ha dichiarato che i giovani devono cambiare ciò che studiano, smettere di acquisire nozioni e dedicarsi alle soft skill… cioè?!!!

 
È presto detto: valori, relazioni, fiducia, cura degli altri, lavoro di squadra, pensiero indipendente, musica, pittura, arte in genere, tutte cose che differenziano dalle macchine e dagli algoritmi.
 
È quello che andiamo ripetendo da qualche anno durante i nostri corsi di formazione, nelle aziende, nelle scuole e nelle università, e il fatto che oggi lo dica anche uno degli uomini di maggior successo al mondo, ci aiuta a parlarne anche meglio.
 
Ascoltando quello che dice Jack Ma potresti chiederti: ma che lavoro posso fare se imparo tutte quelle cose che dice? Chi mi assume se sul curriculum scrivo che le mie migliori conoscenze sono valori, relazioni, fiducia, cura degli altri, lavoro di squadra, pensiero indipendente, musica, pittura, arte?
 
In effetti, se scrivessi solo questo saresti piuttosto fuori gioco, per cui dovrai padroneggiare le cosiddette abilità trasversali, insieme a una specializzazione tecnica che, però, potrà cambiare radicalmente nel tempo, se non addirittura sparire. A quel punto le soft skill ti serviranno per fare la cosa più difficile e importante al mondo: adattarti e reinventarti.
 
Durante un corso che abbiamo tenuto per l’Erfap Lazio avevamo l’obiettivo di aiutare oltre 50 persone a ritornare nel mondo del lavoro, dopo oltre un anno di inattività.
 
Ci siamo riusciti con un numero molto più elevato, al punto che, oltre loro, il Presidente della struttura ha dichiarato di non aver mai visto nulla di simile.
 
Sai come abbiamo fatto? Gli abbiamo insegnato quelle famose soft skill, tra cui la creatività. E vuoi sapere come ha usato la creatività una delle ragazze presenti al corso? Ha scritto il suo curriculum vitae su un pallone da calcio (leggi qui) e, guarda caso, è stata una delle persone che sono riuscite a ricollocarsi.
 
Il pensiero indipendente è stato determinante per una signora che era lì pensando ci cercare un lavoro da dipendente, ma alla fine ha compreso che il suo vero sogno era aprire un negozio da estetista e, grazie a un nuovo modo di pensare gli obiettivi e spostare la sua attenzione dal lavoro al reddito, oggi è titolare di un’attività per la quale ha anche ottenuto un finanziamento agevolato.
 
Ciò che devi assolutamente comprendere e portare nella tua vita è che non importa ciò che fai ma come lo fai, e ciò che farà la differenza non sarà ciò che sai fare ma la tua mentalità.

scopri_metodo_trasforma

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_social_share title=’Condividi questo articolo’ style=” buttons=” share_facebook=” share_twitter=” share_pinterest=” share_gplus=” share_reddit=” share_linkedin=” share_tumblr=” share_vk=” share_mail=”][/av_social_share]

[/av_two_third][av_one_third min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=”]
[av_sidebar widget_area=’myWidget’]
[/av_one_third]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *